Unione, Francesco Tassinari nuovo presidente

Cambio al vertice dell’Unione dei Comuni della Romagna Forlivese. A raccogliere il testimone di Gian Luca Zattini, dopo le sue recenti dimissioni in vista dell’uscita di Forlì, è il primo cittadino di Dovadola, Francesco Tassinari. Vice è stato nominato Jader Dardi, sindaco di Modigliana. La riunione è stata convocata ieri sera dalla presidente del consiglio dell’Unione e sindaca di Galeata, Elisa Deo, e in questa occasione i 32 consiglieri hanno eletto il proprio presidente. Ipotesi, quella della candidatura di Tassinari, che già da giorni circolava e che, alla fine, è stata confermata. «Si è scelto di percorrere la strada della continuità, in fondo lo stesso Tassinari era già vice presidente dell’Unione – spiega Deo –. Proprio alla luce del fatto che a breve il Comune capofila sarà fuori, in questa fase delicata di transizione si è convenuto di confermare alla presidenza il sindaco di Dovadola». La nomina di Tassinari di fatto non sposta di molto gli equilibri politici, essendo anche lui un primo cittadino di centrodestra proprio come Zattini.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui