Una uscita benefica in moto con il Motoclub Misano per ricordare Marco Simoncelli

Tutto pronto per ricordare il Sic in sella. Il Motoclub Misano organizza un evento aperto a tutti per domenica 6 giugno: un giro turistico di 40 chilometri sulle colline e una messa nella chiesa di Sant’Andrea in Besanigo, a Coriano, alla Casa del Sic58 (la struttura sociale che accoglie giovani). L’iscrizione è di 10 euro per una iniziativa che prevede anche una benedizione delle motociclette, un aperitivo e una lotteria con premi per raccogliere fondi da destinare proprio alla struttura protetta dedicata a Marco Simoncelli e gestita dalla fondazione che ne porta il nome. Tutte le informazioni sono disponibili nella pagina Facebook del motoclub. Ritrovo dalle 9 alle 10.15 in piazzale Roma. “La moto benedizione ed il ricordo del Sic 58 – spiega il presidente Duilio Damiani – sono il primo evento organizzato dal motoclub nel settore moto turistico. Ci siamo già attivati sia per seguire i nostri piloti nel campionato italiano velocità (Miceli, Fruscione, Iacoi, Morri e Giallini) che stanno andando bene, sia per fare le prime uscite di gruppo. Con sei motociclette, nello scorso fine settimana, siamo partiti alla volta di Umbria, Toscana e Lazio. Ora proponiamo questo appuntamento”.

Il motoclub Misano ha la velocità nel sangue, tanto è vero che questo fine settimana, il presidente stesso ed alcuni altri soci, esordiranno nel campionato dedicato alle moto storiche, nella gara in programma a Varano de’ Melegari. Il consiglio direttivo del sodalizio ha anche approvato un altro avvenimento che verrà organizzato in ricordo del Sic. “In occasione dei 10 anni dalla scomparsa del pilota – aggiunge il presidente – proporremo un moto raduno, dal 31 luglio al primo agosto, che avràcome fulcro il circuito di Misano Adriatico, intitolato a Marco. I partecipanti potranno assistere alle gare del campionato italiano velocità, previste per quella data, oltre a partecipare ad escursioni nelle colline che circondano il tracciato. Stiamo ancora definendo i particolari dell’evento, poi partiremo con il raccogliere le iscrizioni”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui