Bicchieri di plastica rovesciati in mare a Rimini

A Rimini, bicchieri di plastica usati dai clienti gettati in mare a fine serata: un filmato pubblicato sui social diventa virale e raccoglie commenti indignati da parte dei riminesi, non solo quelli più sensibili ai temi ambientali. L’autore è un giovane videomaker riminese, Simone Massaccesi, 24 anni.
L’altra sera, anche quando il locale, un chiringuito del lungomare Murri a Marina centro spegne luci e musica, si trattiene in spiaggia a chiacchierare con gli amici. Seduti o stesi sulle brandine. «Mancava un quarto a mezzanotte quando vediamo avvicinarsi tre persone a riva con una cassa di quelle della frutta in mano. Sotto i nostri occhi, come fosse la cosa più normale del mondo, gettano il contenuto in mare – racconta Simone – Immaginavo che fosse del ghiaccio, però dopo un po’ sono andato a guardare meglio e non potevo credere ai miei occhi. Decine di bicchieri di plastica galleggiavano in acqua, ma non solo: scopro che avevano buttato assieme al contenuto anche la cassa».

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui