RIMINI. Sandro Veronesi, Stefano Petrocchi, Giovanni Allevi, Gio Evan, Mario Tozzi, Enzo Favata, Enrico Pandiani, questi solo alcuni dei tanti i grandi nomi che daranno lustro e prestigio alla seconda giornata del festival.

temi principali degli incontri saranno il turismo esperenziale, la street art, la musica e il racconto del Mediterraneo attraverso il particolare punto di vista della geologia. 

Alle ore 18 in Piazza Cavour Sandro Veronesi, vincitore del Premio Strega 2020, intervistato da Stefano Petrocchi, Presidente della Fondazione Bellonci, incontra il pubblico di UlisseFest accompagnato dal frullare delle ali di un colibrì, il resiliente uccellino che ispira il suo ultimo romanzo. Seguirà alle 19, sempre in piazza Cavour “Revoluzione”, l’incontro con Giovanni Allevi che a partire dal suo nuovo libro ci racconta il grande viaggio che appartiene a ogni essere umano, spaziando tra creatività, innovazione e intelligenza artificiale.

Si celebrerà anche il 700° anniversario della morte di Dante: una visita guidata immersiva multimediale che vi accompagnerà alla scoperta della Ravenna del Trecento, dove il grande poeta terminò i suoi giorni.

SABATO 29 AGOSTO:Ore 11.30 presso Sunflower Beach Hostel Un’esperienza come souvenir

Il turismo esperienziale è un movimento globale in crescita che coinvolge sempre più viaggiatori. È l’autenticità dell’esperienza cioè che rende le attività indimenticabili e crea connessioni a livello fisico ed emotivo, lasciando un ricordo indelebile da portarsi a casacome un bellissimo souvenir. Intervengono Maurizio Cioria, Simon Falvo, Mirella Melis.


Ore 17 presso il Teatro GalliParigi, i cuochi, les italiens

In anteprima assoluta, Enrico Pandiani – il creatore della serie di polizieschi con protagonista il commissario Jean-Pierre Mordenti – presenta il suo Il gourmet cena sempre due volte, un giallo gastronomico ambientato nella più gastronomica delle città del mondo: Parigi. Dialoga con il giornalista Luca Iaccarino.

Ore 18 in Piazza CavourIl Colibrì. In viaggio con Sandro Veronesi

Sandro Veronesi, vincitore del Premio Strega 2020, intervistato da Stefano Petrocchi, Presidente della Fondazione Bellonci. Veronesi incontra il pubblico di UlisseFest accompagnato dal frullare delle ali di un colibrì, il resiliente uccellino che ispira il suo ultimo romanzo.


Ore 18.30 presso il Teatro GalliDal mosaico alla street art

La street art ha trasformato i muri di interi quartieri in opere d’arte a cielo aperto. Con Zed1Alessandra Carini e Marco Miccoli, presidente Festival di street art Subsidenze. 


Ore 19 in Piazza CavourGiovanni Allevi: “Revoluzione”

A partire dal suo nuovo libro, “Revoluzione. Innovazione, libertà e il coraggio di cambiare“, Giovanni Allevi ci racconta il grande viaggio che appartiene a ogni essere umano, spaziando tra creatività, innovazione, intelligenza artificiale, e confrontandosi con la paura di cambiare. Modera Sabina Minardi.


Ore 19.30 presso il Teatro GalliAlbero Ma Estro. Incontro con Gio Evan

Il poliedrico artista Gio Evan racconta il suo variegato universo creativo, a partire dai temi del suo tour 2020 Albero ma estro. Intervista del giornalista Jacopo Tomatis.


Ore 20 in Piazza CavourMediterraneo, le radici di un mito

In questo spettacolo per voce narrante e musica, Mario Tozzi, il geologo noto al grande pubblico per le sue trasmissioni televisive, e Enzo Favata, sassofonista jazz apprezzato sulla scena internazionale, insieme raccontano il Mediterraneo attraverso il particolare punto di vista della geologia.


Ore 20 – Location: Lungomare Guido Spadazzi 12The Heart of Rum, cena by Diplomatico

Un viaggio nel gusto. Cena in abbinamento tra i piatti dello chef Gianpaolo Raschi e i cocktail del brand ambassador di Diplomatico Francesco Serra.Per info e prenotazione: Ristorante Guido


Ore 22 presso il Teatro GalliSilent Play per Dante

L’esperienza perfetta per celebrare il 700° anniversario della morte di Dante: una visita guidata immersiva multimediale che vi accompagnerà alla scoperta della Ravenna del Trecento, dove il grande poeta terminò i suoi giorni.


Ore 22.30 in Piazza CavourGio Evan in concerto

“Albero ma estro!il nuovo spettaconcerto di Gio Evan, contenuto ma incontenibileacustico ma elettrizzantecolturale più che culturale.Albero ma estro,lo spettacolo che non arriva alla radice delle cosema si ferma sui frutti.”

Il programma completo è disponibile su ulissefest.it

Argomenti:

lonely planet

ulisseFest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *