Uccisa dal marito a Rimini: la Regione a sostegno dei tre figli

La Regione Emilia-Romagna a sostegno di Angela Avitabile, 59 anni, uccisa a Rimini dal marito che era seguito dal centro di igiene mentale dell’Ausl locale e che la donna aveva già denunciato per violenze almeno tre volte dal settembre 2021. Il sostegno è stato deliberato a favore dei tre figli della donna, che a seguito dell’evento hanno perso la madre e dovuto affrontare spese rilevanti. 

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui