Tyson non mangia più da quando è in canile

Se dovesse tornare in canile, rischierebbe di lasciarsi morire. Ha già smesso di mangiare Tyson, così si chiama questo meraviglioso dalmata, rimasto nuovamente solo, in cerca urgentemente di una nuova casa o anche di una sistemazione temporanea per evitargli il canile. Quando vi era finito, qualche anno fa, si stava lasciando morire perché si rifiutava di mangiare e non reagiva agli stimoli. La sua storia aveva colpito una famiglia che aveva deciso di prenderlo con sé. Un sogno che ora si è infranto. Se non troverà una casa a breve, Tyson tornerà nuovamente nel box di una struttura per animali senza casa. Abituato a vivere in famiglia, per lui sarebbe davvero un dramma ritrovarsi nuovamente solo rinchiuso in pochi metri asettici delimitati dalle sbarre. Già ora che è stato strappato dal suo ambiente familiare e che è stato accolto in una pensione, Tyson ha smesso di mangiare e trascorre tutta la giornata abbandonato in un angolo. Inizialmente timido con chi non conosce, in poco tempo si scioglie in scodinzolamenti e ricerca continuamente le carezze.

Gli basterebbe, dunque, davvero poco per affezionarsi a chi si prende cura di lui ritrovando, velocemente, la perduta serenità. Docile con le persone, non si sa se vada d’accordo con i gatti ma con i suoi simili è generalmente socievole. Se, infatti, con le femmine è tendenzialmente amichevole, con i maschi è più circospetto e va a simpatia. Chiunque lo adotterà potrà usufruire degli sconti ed agevolazioni proposti dall’associazione Clama per incentivare l’adozione di cani adulti. Si cerca un’amorevole famiglia che dia finalmente una casa definitiva a questo cagnolino e che, adottandolo, gli regali una seconda vita. Per conoscerlo, ricevere maggiori dettagli oppure offrirsi per accoglierlo anche solo temporaneamente, evitando così che finisca in canile, contattare il 335.7713645 o 339.8952135.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui