Turismo del futuro: Rimini ospita duemila super esperti

Quattro eventi per 2mila operatori del settore turistico. Sono alcuni dei numeri del Tourism summit, in programma domani al Palacongressi. Ai professionisti del turismo Teamwork hospitality offrirà formazioni su quattro aree tematiche: destinazioni turistiche, vendita delle camere, gestione di dati, risorse umane. L’appuntamento è fissato per domani dalle 9 alle 18.

Destination lab

All’incontro sull’importante della destinazione turistica parteciperanno 36 speaker. Si tratta di esperti di destination management e professionisti che racconteranno le proprie storie di successo e i modelli seguiti. Al centro del dibattito, temi come la sostenibilità ambientale, il marketing territoriale, il cosiddetto turismo verticale e le possibilità legate alle nuove tecnologie, come quella della realtà aumentata. Gli interventi apriranno la riflessione sulle destinazioni turistiche del futuro, analizzando i trend.

Improve

Al centro della terza edizione di Improve, ci sarà invece il tema della vendita delle camere, che rimane naturalmente fondamentale per il settore alberghiero. Il claim scelto per questo appuntamento è “Aumenta le vendite del tuo hotel” e sono attesi 500 partecipanti a cui gli speaker presenteranno tecniche e strategie di marketing utili che sappiano sfruttare le possibilità legate alle tecnologie, al web e ai social media.

Tourism data conference

Al centro di “Tourism data conference”, arrivata alla sua seconda edizione, ci sarà un tema ormai fondamentale: la raccolta e la gestione dei dati. In particolare, l’evento cercherà di indagare il modo in cui i dati possono raccontare i desideri, le necessità e le preferenze dei clienti del settore turistico. Da una corretta interpretazione dei dati che vengono raccolti, infatti, si possono costruire nuove strategie, mirate e innovative, per pubblicizzare o innovare la propria attività. Anche in questo caso, si alterneranno speaker esperti del settore, che forniranno spunti di riflessione.

Tourism talent day

La sezione “talent day” offrirà seminari formativi sulle risorse umane, sui nuovi modelli di lavoro e le nuove competenze richieste. Non solo: sarà anche un momento utile per far incontrare domanda e offerta del lavoro turistico, favorendo la costruzione di una rete di professionisti. Al centro ci saranno quindi le persone e la loro formazione: la componente umana rimane un elemento imprescindibile per offrire un servizio turistico adeguato.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui