Turismo, cultura e sport: Cesenatico investe 375mila euro per l’estate

Il Comune di Cesenatico guarda avanti e la Giunta Comunale ha approvato una delibera con le azioni in campo promozionale da mettere in campo in vista per l’estate 2022 e i contributi che sono stati assegnati per eventi culturali, eventi turistici e per sostenere società e manifestazioni sportive sul territorio. L‘investimento totale è di 375.000 euro.

La promozione turistica

L’operazione riguardante la promozione turistica si muove in molteplici direzioni con un investimento totale da 220.000 euro.

Una parte delle risorse verranno investite per quanto riguarda la promozione online via web e social network con un target selezionato sia sul mercato estero che sul mercato interno. Integrata a questa azione che vedrà la sua predominanza in rete verrà messa attenzione anche ai media tradizionali come radio e televisioni e una parte di risorse sarà anche impiegata nella pubblicità visual da rendere visibile in punti strategici della rete autostradale come già accaduto lo scorso anno.

“Questa parte – si legge in una nota – che possiamo considerare di lavoro sull’identità di Cesenatico come destinazione e dunque di branding si completa con lo sviluppo e l’implementazione degli aspetti del nuovo portale Visit Cesenatico con assistenza, miglioramento e cura ulteriore nella parte redazionale. L’azione si concentrerà anche sulla promozione del territorio legata al turismo green con investimenti destinati alla produzione di materiali per scoprire percorsi ciclabili alla scoperta della città, alla creazione di percorsi guidati e alla messa a punto di una vera e propria Mobility Card in sinergia con Start Romagna e Adac. Ultimo ma non meno importante sarà un investimento mirato che permetterà di rendere ancora più internazionali i grandi eventi di Cesenatico legati al mondo della bicicletta. Oltre alla realizzazione di materiale pubblicitario sia cartaceo che virtuale, sarà il coinvolgimento del prestigioso network internazionale specializzato sul ciclismo GCN”.

Gli eventi culturali, turistici e sportivi

L’Amministrazione sostiene inoltre la proposta del territorio con un investimento da 155.000 euro mirato a sostenere la proposta di eventi turistici del territorio e di eventi culturali. Importante e fondamentale anche il contributo agli eventi sportivi del territorio e alle società sportive che operano giorno dopo giorno a cesenatico per portare avanti l’attività in questi momento così delicati. L

Le parole del sindaco Matteo Gozzoli e dell’assessore Gaia Morara

“Il 2022 sarà il vero anno di ripartenza per il turismo di Cesenatico che, se si confermerà questo calo della curva dei contagi, potrà iniziare in anticipo rispetto alle ultime due stagioni. Ci aspettiamo un’estate piena e per questo dal punto di vista dell’Amministrazione siamo determinati a mettere in campo azioni mirate e studiate per rendere Cesenatico un luogo sempre più riconoscibile e desiderabile dal punto di vista turistico. Di pari passo vanno portate avanti anche le anime sportive e culturali della città che sono da sempre uno dei nostri biglietti da visita più lucenti”, le parole del sindaco Matteo Gozzoli.

“Cesenatico nel 2021 è stata la meta turistica più cercata dagli italiani su Instagram e Facebook: credo che questo sia il punto da cui partire nelle strategie per il 2022. Perché è un riconoscimento che ci rende orgogliosi ma allo stesso tempo ci stimola a fare ancora meglio per confermare quello che abbiamo ottenuto e cercare di migliorare ulteriormente. La nostra città è tante cose: turismo, sport, cultura. Il suo tocco in più è quelo di essere Cesenatico e sta a noi doverlo comunicare nel migliore dei modi”, il commento dell’assessore Gaia Morara.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui