Truffatore dell’Est Europa alloggiava a Rimini: i poliziotti lo aspettano in albergo lo arrestano

Un uomo dell’Est Europa colpito da mandato di cattura internazionale deve scontare una pena di dieci anni per reati contro il patrimonio, truffa e distrazione di fondi statali. La Polizia di Rimini ha scoperto che l’uomo aveva preso alloggio presso un hotel di Riccione. Gli investigatori hanno raggiunto subito la struttura ricettiva: al momento del loro arrivo l’uomo non era presente nell’albergo, pertanto, gli agenti si appostavano in attesa del suo rientro. Dopo una lunga attesa è stato individuato e arrestato. Al termine delle operazioni, l’uomo veniva tradotto presso la Casa Circondariale a disposizione della Corte d’Appello.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui