Trevi Cesena: una borsa di studio in memoria di Alberto Antonelli

Per volontà del Gruppo Trevi, l’Università di Bologna, ha istituito una Borsa di Studio intitolata alla memoria dell’ingegner Alberto Antonelli, responsabile dell’ufficio tecnico di Soilmec, divisione metalmeccanica del Gruppo Trevi, scomparso prematuramente nella primavera del 2020.
L’iniziativa sarà a favore degli studenti iscritti al I° anno al Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Elettronica dell’Università di Bologna per l’anno accademico 2021/2022 e consiste in una somma pari a € 8.000 lordi/per biennio (4.000€ all’anno per entrambi gli anni di Laurea Magistrale). Verrà erogata ogni anno secondo le modalità enunciate nel bando.

Professionista esemplare e uomo di grande sensibilità, l’ingegner Alberto Antonelli ha dedicato gran parte della propria vita professionale all’azienda Soilmec diventandone, nel tempo, un punto di riferimento per molti colleghi, sia per i giovani che per i più esperti.
La dedizione che metteva sul lavoro, la portava con sé anche nel tempo libero nelle frequenti occasioni nelle quali si spendeva per il territorio e le sue persone.
“In coerente continuità con questo impegno, la Direzione del Gruppo Trevi ha promosso questa Borsa di Studio a favore proprio delle giovani studentesse o dei giovani studenti della nostra provincia che intendono compiere lo stesso percorso universitario seguito dall’Ingegner Antonelli. E non solo. Ci auguriamo che il progetto si possa completare con l’inserimento della persona che beneficerà della Borsa di Studio all’interno del Gruppo Trevi non appena avrà conseguito la Laurea Magistrale”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui