Treni fermi per un investimento mortale a Santarcangelo

Treni fermi per un investimento mortale a Santarcangelo

RIMINI.  É sospesa dalle 12.45 la circolazione ferroviaria fra le stazioni di Santarcangelo di Romagna e Rimini, sulla linea Bologna-Rimini. Lo stop, spiega Rfi, si è reso necessario per “consentire i rilevi dell’Autorità giudiziaria a seguito dell’investimento mortale di una persona da parte del treno Frecciabianca 8814 Lecce-Milano”. In questo momento, conclude l’azienda, è in corso “la riprogrammazione dell’offerta commerciale, con possibili cancellazioni, deviazioni di percorso e allungamento dei tempi di viaggio”.

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *