Trans ruba Rolex a sammarinese a Rimini: arrestata

Trans ruba Rolex a sammarinese a Rimini: arrestata

RIMINI. Nel cuore della notte di ieri un giovane sammarinese è uscito con tre amici da un locale del lungomare ed è stato avvicinato da due transessuali peruviani. Una delle due trans lo ha avvicinato, lo ha preso per un braccio e, fingendo di offrirgli una nottata di sesso (“hai voglia di fare l’amore? quanti soldi hai? vieni con me?) gli ha strappato dal polso un Rolex Submariner da ottomila euro. Il tutto mentre l’altra transessuale tentava di distrarre i suoi amici. Accortosi della rapina, ha tentato subito di rincorrere i due malviventi e ha chiamato il 112. Rintracciata una trans che era accovacciata tra le macchine e i cespugli del lungomare, gli amici del derubato sono arrivati alle mani nel tentativo di recuperare il Rolex. Rissa poi placata dall’arrivo di una volante della polizia. Gli agenti, grazie ai messaggi trovati sul telefonino inviati dalla prima trans (poi arrestata), sono poi riusciti a l’orologio, che nel frattempo era stato nascosto, rendendolo al proprietario.

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *