Dramma sull’Adriatica a Cervia, morti due calciatori, grave il terzo

CERVIA. Ancora sangue sull’Adriatica. Poco dopo mezzanotte nello scontro frontale tra un’auto e un camion avvenuto nel tratto cervese della statale 16 hanno perso la vita due giovani di 26 e 30 anni, entrambi calciatori dilettanti, mentre un altro ragazzo che si trovava a bordo dell’auto, un 27enne che viaggiava nel sedile passeggero anteriore compagno di squadra del 26enne morto, è stato portato d’urgenza all’ospedale Bufalini di Cesena.

[meta_gallery_slider id=”85635″]

Stando a quanto ricostruito finora dalle forze dell’ordine, i tre – residenti a Reggio Emilia – stavano viaggiando su una Ford Focus in direzione di Rimini quando, tra l’uscita delle terme di Cervia e la rotonda delle Saline, la vettura ha invaso la corsia opposta proprio mentre stava transitando il mezzo pesante il cui conducente, un 60enne, non ha potuto far nulla per evitare l’impatto.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui