LUGO. Infortunio mortale a Lugo, muore 38enne di Rimini. L’incidente, su cui sono in corso accertamenti da parte dei carabinieri e della Medicina del lavoro, si è verificato verso le 10 in una ditta di sanitari e termoidraulica in via Gessi. Stando ad una prima ricostruzione dell’accaduto l’operaio stava eseguendo lavori sul tetto del capannone quando il lucernaio su cui aveva appoggiato un piede ha ceduto all’improvviso facendolo precipitare nel vuoto per una decina di metri. Vano ogni soccorso nonostante l’intervento del 118 con ambulanze ed elimedica.

Argomenti:

infortunio

lavoro

lugo

mortale

MUORE

operaio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *