Tra gli infettati 5 morti: Cesenatico piange 44enne non vaccinato

Il cesenate fissa un nuovo record negativo di contagiati nella pandemia. Un picco di 1.528 nuovi positivi al tampone non era mai stato raggiunto in un solo giorno nella storia del coronavirus all’interno dei 15 comuni che compongono il comprensorio cesenate. Contestualmente dopo un paio di giorni di pausa è tornato a farsi carico d’angoscia anche il conteggio delle vittime tra chi è stato in qualche maniera infettato dal Covid-19 nell’ultimo periodo.

A Cesenatico

Il decesso che ha scosso maggiormente gli animi è avvenuto a Cesenatico ed è quello che coinvolge anche la vittima più giovane. Antonio Maraspin aveva 44 anni e abitava in centro. Figlio unico, aveva perso tutti e due i genitori da tempo (la madre era un insegnate) ed anche chi non lo conosceva di persona a Cesenatico lo notava da sempre in giro per la sua corporatura imponente e l’abbigliamento stravagante. Faceva parte dell’associazione Centro Storico ed era socio ed assiduo frequentatore del Beerstop: localino di piazza Delle Conserve specializzato in birra che ieri sera è rimasto chiuso per lutto.

Maraspin non era vaccinato. Da inizio pandemia a chi era con lui in confidenza spiegava di avere delle altre problematiche di salute legate al vaccino e che i medici gli avevano consigliato di attendere prima di sottoporsi alle dosi. A metà dicembre era sparito dalla circolazione. Era stato ritrovato nella sua casa fiaccato dalle difficoltà respiratorie dovute all’infezione Covid. Era stato ricoverato al Bufalini dove due notti fa è morto nel reparto di Rianimazione.

Serie di decessi

Ieri il consueto bollettino pandemico diramato dall’Ausl conteneva altri tre decessi in area cesenate. Erano tutte persone ricoverate al Bufalini nei reparti covid. L.A. 73 anni era residente a Gatteo, A.S. 91 anni viveva a Roncofreddo ed F.S. di 90 anni abitava a Cesena. L’ultima deceduta di cui si sa è poi una donna 80enne cesenate, morta all’interno della clinica San Lorenzino.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui