Torri faro allo stadio Galli di Imola, ditta riminese si aggiudica il lavoro

IMOLA. Se non ci saranno sorprese, la sostituzione delle torri faro del Galli sarà “made in Rimini”. L’apertura delle buste avvenuta il 7 febbraio scorso ha infatti visto la ditta riminese Sampaolesi Tullio srl aggiudicarsi la gara presentando il prezzo più conveniente, avendo offerto un ribasso pari al 24,89% come si legge dal verbale pubblicato ieri da Area Blu. Tale offerta, come recita il verbale firmato dalla commissione di gara presieduta da Andrea Dal Fiume, rientra nella soglia di anomalia calcolata in base all’articolo 97 del decreto legislativo 50/2016 per cui verranno adottati i “provvedimenti di competenza”. Tradotto: Area Blu richiederà alla ditta vincitrice un’ integrazione per approfondire le modalità di tale ribasso. Insomma, la strada per la sostituzione delle torri faro sembra finalmente aver imboccato la direzione giusta, ovvero quella che prevede l’inizio dei lavori nel più breve tempo possibile considerando che dopo la metà di giugno gli ispettori della Lega Pro arriveranno al Galli per certificare l’adeguamento dell’impianto di illuminazione ai criteri richiesti per la stagione 2020/21.

Un conto alla rovescia che era cominciato il 23 settembre dello scorso anno con l’approvazione da parte della giunta comunale del Comune di Imola dei lavori per un importo presunto di 568.079,16 mila euro e un quadro economico complessivo di 860 mila euro proseguendo con l’approvazione del progetto definitivo del 21 ottobre con finanziamento dei lavori grazie alla concessione del mutuo da parte dell’Istituto per il Credito sportivo con determinazione dirigenziale del 15 novembre per l’assunzione del mutuo ed assunzione da parte del Comune di Imola dell’impegno di spesa con determinazione dirigenziale del 16 dicembre. Insomma, un mese alla volta si è finalmente arrivati all’apertura delle buste di venerdì scorso: ora il conto alla rovescia dice 134 giorni da qui al 24 giugno, ovvero meno di 5 mesi.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui