Torna la Romagna Visit Card, ingressi gratuiti e scontati ai monumenti

Con l’avvio ufficiale della stagione in concomitanza con il lungo ponte pasquale, torna la Romagna Visit Card 2019 per offrire a turisti e residenti la possibilità di ammirare le bellezze di Rimini, Ravenna, Forlì, Cesena e Ferrara. Uno strumento di promozione integrata che vede la collaborazione di Visit Romagna e che continua ad allargare la propria offerta: quest’anno sono infatti 55 i siti a ingresso gratuito in tutta la Romagna a cui si aggiungono oltre 60 attrazioni per cui sono disponibili sconti ed agevolazioni, e che comprendono luoghi intrisi di storia e cultura, ma anche eventi e proposte legate al wellness e al divertimento, da sempre elementi attrattivi di questo territorio.

La Romagna Visit Card 2019 può essere acquistata online, negli uffici turistici o nei principali siti coinvolti, per un totale di circa 70 punti vendita e garantisce un risparmio complessivo calcolato in 280 euro, se si considera l’acquisto dei relativi biglietti a prezzo pieno, a fronte dei 20 europer l’acquisto di una card. Il pass per girare in lungo e in largo la Romagna è valido fino a 5 gennaio.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui