Torna in giugno “Ferrara sotto le stelle”

Dopo il successo dello scorso anno al Parco Massari in una veste da boutique festival, Ferrara Sotto le Stelle, giunta alla sua ventiseiesima edizione e che dal 2020 vede la direzione artistica di Corrado Nuccini, continua il percorso di attraversamento e abitazione della città e nel 2022 si trasferisce in uno scenario in bilico fra ambiente naturale, spazio urbano e archeologia industriale, tra il fiume e il centro storico: la Nuova Darsena, uno dei luoghi ferraresi al centro del processo di rigenerazione urbana, uno spazio pensato per il tempo libero, la produzione creativa e le attività all’aria aperta. Un ambiente in linea con la nuova identità di Ferrara Sotto le Stelle e in grado di accogliere pubblici diversi pronti a farsi comunità. Ecco quindi che anche la line up di questa edizione attraversa i generi più vari, esplorando sonorità diverse e innovative, puntando all’inclusività e al gender balance: dal cantautorato soffice e poetico di Giorgio Poi a quello onirico e cangiante di Venerus, dalla travolgente festa di Cosmo alle potenti stratificazioni sonore di una band di culto come The Jesus and Mary Chain, dall’energia unica e calamitante de La Rappresentante di Lista al concerto speciale di una band stellare, The Smile. E poi la freschezza intraprendente dei BNKR44, la magia evocativa di Matilde Davoli, il sound esorcizzante di Whitemary, la potente delicatezza di Marta Del Grandi e l’inedita miscela sonora di Ibisco. Cinque giorni di concerti imperdibili in una location rinnovata e perfetta per ospitare il pubblico di Ferrara Sotto le Stelle, che ancora una volta si prepara a ritrovarsi nel nome della musica.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui