Torna il “Premio Sport Rimini-Riccione”: ecco gli oscar della stagione sportiva

Questa sera a partire dalle 20 lo sport riminese si ritrova per assegnare i suoi oscar della stagione sportiva 2021-2022.

Torna con la sua sesta edizione, dopo due anni di stop per la pandemia, il “Premio Sport Rimini e Riccione”, nato per dare risalto alle associazioni e società sportive di Rimini e Riccione che si sono messe in evidenza per risultati sportivi o meriti organizzativi o legati al sociale. Teatro della manifestazione, organizzata da Icaro Sport e intitolata quest’anno “Caffè Giglio”, il ristorante Frontemare di Rimini.

“Siamo contenti di poter finalmente tornare ad abbracciare le società di Rimini e Riccione, dopo due anni di stop – attacca Roberto Bonfantini, direttore responsabile di Icaro Sport -. È stato un anno magico per il nostro territorio: a Rimini hanno festeggiato importanti promozioni Rimini Calcio, RBR e Athena Rimini, e hanno affrontato il loro primo storico campionato in serie A i Falcons Torre Pedrera, promossi nel 2021 e campioni d’Italia Under 15. Anche Riccione ha centrato una promozione nel calcio con la Fya, che ha cambiato proprietà da pochi giorni. Ma è stato un anno speciale anche per il bronzo conquistato ai Mondiali di Ginnastica Artistica da Thomas Grasso, che con il suo club, la Polisportiva Celle, ha sfiorato anche la promozione in A1, per il recente oro con l’Italia nell’Europeo di Karate Cadetti di Martina Padoan del Centro Karate Riccione, per l’ascesa della judoka della Polisportiva Riccione Morgana De Paoli, per il titolo di vicecampionessa europea Juniores di Elisabetta Badioli del Team Taekwondo Rimini, Riccione e Cattolica, e per i risultati superlativi ottenuti dai tennisti riminesi Lucia Bronzetti e Manuel Mazza, solo per citarne alcuni. Sono poi tornati eventi importanti, come la Rimini Marathon, che ha visto correre sulle nostre strade 10mila persone. Senza dimenticare il sociale, con la Ginnastica Riccione che è stata la prima società sportiva italiana a dare ospitalità ad atlete ucraine, solo pochi giorni dopo lo scoppio della guerra. Insomma, possiamo parlare di un anno speciale sotto tanti punti di vista. Quest’anno inaugureremo il Premio Fair Play, realizzato in collaborazione con il Panathon Club Rimini, e i premi “Atleta dell’anno” di Rimini e Riccione; preannuncio che ci sarà anche un’importante novità relativa al Premio “Giuseppe Fabbri” per l’allenatore-istruttore dell’anno. Sul palco mi affiancherà Federica Pappacena. Ringrazio Fabrizio Giglio, titolare del Caffè Giglio, sponsor di questa edizione, i fratelli De Luca e tutto lo staff di Frontemare per la consueta ospitalità, le istituzioni e le società e gli sportivi che hanno accettato con entusiasmo il nostro invito. Sono sicuro che ci divertiremo”.

I 36 premiati

36 i premiati tra società e atleti (in ordine alfabetico): A.C. Arzòn, Acropole Gym Studio, Athena Rimini, Centro Karate Riccione, Claudia Dipilato, Club Nautico Rimini, Club Scherma Ariminum, Ginnastica Riccione, Giorgio Amati, Golden Club Rimini International, New Rimini Baseball Softball, Olimpia Amatori Rimini, Pallavolo Viserba, Polisportiva Celle Rimini, Polisportiva Garden, Polisportiva Riccione – Sezione Judo, Polisportiva Riccione – Sezione Pallanuoto, Polisportiva Riccione – Sezione Sub/Apnea, Polisportiva San Lorenzo, Polisportiva Stella, Promosport Rimini, Riccione Volley, Rimini Football Club, Rimini Marathon, Rimini Rugby, Rinascita Basket Rimini, Rivazzurra Calcio, River Delfini, Riviera Basket Rimini, Riviera Volley Rimini, S.G. Volley Rimini, Taekwondo Riccione e Rimini Team, Tennis Club Viserba, Torre Pedrera Falcons Baseball Club, Unione Boxe Adriatica e Viserba Bike Team.

Il Premio Sport Rimini e Riccione “Caffè Giglio” 2022 sarà trasmesso su Icaro TV (canale 18) mercoledì alle 20:35. Sarà poi disponibile on demand su Icaroplay.it.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui