La toccante preghiera del Vescovo di Ravenna davanti al cimitero


Un momento toccante anche per chi non è credente. Oggi alle 11 il vescovo di Ravenna, Lorenzo Ghizzoni, si è infatti recato da solo davanti al cimitero di Ravenna per una preghiera e una benedizione del campo santo chiuso per motivi di sicurezza in virtù dell’ordinanza contro il contagio da Coronavirus.Il vescovo è arrivato sul posto da solo a bordo della sua auto, è sceso e dopo una breve preghiera ha benedetto i defunti in ore in cui purtroippo non sono permessi nemmeno i funerali. Immagini toccanti in un momento difficile per tutta la città

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui