Terremoto in mare al largo di Ravenna, magnitudo 4.1

Un terremoto di magnitudo 4.1 ha agitato l’ora di pranzo dei ravennati e dei romagnoli. Erano le 12.56 quando, secondo quanto riporta l’Ingv, a circa 59 chilometri dalla costa ravennate (la città più vicina, Rimini è a 61 chilometri dall’epicentro) la terra ha tremato. Il terremoto è stato avvertito da diverse persone in varie zone della Romagna anche se non si è registrato nessun danno. L’epicentro è stato localizzato a 30 chilometri di profondità.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui