Tentato omicidio a Bertinoro, l’aggressore ricoverato in Psichiatria

Nevio Canonici è da ieri ricoverato nel reparto di Psichiatria dell’ospedale Bufalini di Cesena, piantonato dalla Polizia penitenziaria che già sorvegliava il suo ricovero nel reparto di Terapia intensiva dello stesso nosocomio. Il 73enne è accusato del tentato omicidio dell’amica ravennate Maria Clara Sbrendola e di incendio doloso per avere dato fuoco ai mezzi ammassati nel giardino della sua casa di di via Bagalona a Bertinoro, lunedì scorso. Una vicenda che Canonici non è ancora stato in grado di spiegare agli inquirenti: ieri il suo arresto è stato convalidato ma i medici hanno ritenuto che l’uomo non fosse in grado di rispondere a un eventuale interrogatorio.

L’articolo completo sul Corriere Romagna oggi in edicola

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui