Tentano di rapinare la consegna delle pizze in centro a Cesena

Un tentativo di rapina è andato in scena anche in centro storico, mezz’ora dopo rispetto al colpo messo a segno fuori dalla farmacia in zona stazione.

Domenica sera ore 20.30 circa: una donna che stava consegnando pizze a domicilio era appena arrivata in Valdoca. Aveva notato due giovani che con fare aggressivo si erano avvicinati al mezzo di un altro ristorante, con a bordo un dipendente dello stesso. L’auto è andata via lasciando i due in mezzo alla strada. La donna si è avvicinata alla porta di casa del cliente, per effettuare la consegna. Ha suonato mentre i due banditi la affiancavano puntandole un coltello contro per rapinarla.

La donna delle consegne ha detto ai rapinatori di non avere soldi con sé e che al massimo avrebbe potuto dar loro le pizze che teneva in mano. Questo mentre i proprietari di casa stavano aprendo la porta per ricevere la consegna.

I due banditi, descritti come giovani e probabilmente di origini nord africane, si sono allontanati di corsa. Sul posto sono stati chiamati e sono arrivati nel breve volgere di pochi minuti i carabinieri di Cesena. Che hanno mostrato alla vittima della tentata rapina foto segnaletiche per cercare di identificare con velocità almeno uno dei due rapinatori. Le indagini stanno proseguendo.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui