Tennistavolo, Lorenzo Antonioli campione regionale

A Cadelbosco di Sopra si è svolta la terza prova di qualificazione ai campionati italiani giovanili di tennistavolo, valevole anche per l’assegnazione del titolo di campione regionale di singolo. Partecipazione decimata per i noti problemi sanitari, ma nessuno tra i più forti giovani delle società sportive maggiormente titolate della regione è voluto mancare. La Tennistavolo San Martino in Riparotta torna a casa con il metallo più prezioso. Grazie al suo più piccolo agonista, settore giovanissimi, Lorenzo Antonioli, appena 10 anni. Cinque incontri senza tentennamenti, fino alla semifinale dove ha battuto il modenese Rettighieri e nella finale piegato il ferrarese Andreoli sempre tre set a uno.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui