Tennis Under 16, Zavaglia, Forum, Tc Faenza A e Ct Casalboni avanzano ai regionali

Conclusa la seconda fase regionale a gironi dei campionati italiani Under 16 maschili. Diverse le formazioni romagnole che entrano nel tabellone finale regionale ad eliminazione diretta. Dal terzo girone si qualificano Ct Zavaglia e Forum Tennis Forlì. Cosi nella terza giornata: Ct Cicconetti A-Ct Zavaglia 0-3: Luigi Valletta-Francesco Pazzaglini 6-2, 6-2, Massimiliano Savarino-Valerio Sambuci 6-1, 6-1, Savarino-Valletta b. Sambuci-Pazzaglini 6-1, 6-1. Forum Tennis Forlì-Ct Massa 3-0: Tommaso Filippi-Giulio Negrini 6-0, 6-0, Leonardo Maccaferri-Nicolas Brignani 6-2, 6-3, Filippi-Zaccaro b. Negrini-Seganti 6-0, 6-1.

Nel 4° girone si qualifica il Tc Faenza A che nella terza giornata ha vinto 3-0 sui campi del Cus Ferrara B: Lucas Geminiani-Giulio Malaguti 6-4, 6-2, Leonardo Venturi-Giorgio Ruggeri 6-1, 6-1, Geminiani-Venturi b. Malaguti-Ruggeri 6-4, 6-4. Dal 7° girone avanza il Ct Casatorre che nella 3° giornata ha battuto in casa 3-0 il Tc Ippodromo: Jacopo Gamberini-Nicolò Gerbino 6-3, 7-5, Leonardo Pieracci-Oscar Bisacchi 6-4, 6-1, Gamberini-Molinari b. Passerini-Bisacchi 6-1, 6-4. Nell’8° girone niente da fare per il Tc Faenza B sconfitto 2-1 in casa dal Ct Anzola: Mattia Sartoni-Daniele Ippolito 1-6, 7-6 (3), 1-1 e ritiro, Alberto Turchi-Edoardo Vincenzi 5-7, 6-3, 6-2, Peli-Turchi b. Branger-Vincenzi 7-5, 6-3. Dal 9° girone passa il Ct Casalboni che nella 3° giornata ha superato per 3-0 il Tc Riccione B: Giacomo Ercolani-Federico Strocchi 6-2, 6-0, Tommaso Amati-Alberto Maria Mami 6-0, 6-2, Ercolani-Amati b. Strocchi-Mami 6-4, 6-4. Nell’altro match Ct Rimini-Tc Viserba 3-0: Riccardo Muratori-William Di Marco 6-3, 6-2, Pietro Rinaldini-Gioele Marconi 6-2, 6-4, Rinaldini-Muratori b. Di Marco-Monticelli 6-3, 6-2.

Dal 21 maggio (ore 14.30) queste le sfide degli ottavi di finale: Tennis Villa Carpena-Ct Casatorre, Tc Riccione A-Forum Forlì, Sporting Club Sassuolo A-Ct Casalboni, Ct Zavaglia-Castellazzo Parma A, Tc Faenza A-Ct Bologna.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui