Tennis, un torneo affollato e di qualità al Ct Cesena

E’ scattata con il tabellone di 3° una bella edizione del torneo nazionale Open maschile del Circolo Tennis Cesena, il trofeo “Groupama” (500 euro di montepremi) che torna protagonista del circuito federale dopo lo stop per Covid dell’anno scorso. Sono stati ben 150 gli iscritti, poi ridotti a 90 per esigenze organizzative, con una notevole qualità al vertice che vede in cima alla lista dei favoriti il 2.3 riminese Alberto Morolli, da quest’anno portacolori dello Sporting Club Saronno, seguito dai 2.4 Alessandro Canini (Tc Viserba), Uladzislau Zhuk, allievo della Scuola Federale Sammarinese, Andrea Pecorella, gli imolesi Simone Vaccari ed Enrico Baldisserri, Christian Capacci (Tennis Villa Carpena) e Ludovico Vaccari (Tennis Modena). Le chances del Ct Cesena sono affidate ai suoi portacolori con miglior classifica, i 2.5 Marco Giangrandi ed Andrea Rondoni, occhio all’altro 2.5 Filippo Di Perna (Tc Viserba) ed ancora a Marco Cinotti (Ct Massa Lombarda). Il torneo terrà banco fino al 7 febbraio, vista la qualità dei partecipanti si profilano due settimane di ottimo tennis al Circolo Tennis Cesena.
Intanto si parte con il tabellone di 3° dove le teste di serie sono andate nell’ordine ai 3.1 Riccardo Bartoli, Francesco Maria Missere, Simone Piraccini, Alessandro Galassi, Giacomo Mazzotti, Mattia Cappellari, Andrea Bacchini, Mattia Di Bari, Luca Grasso, Jacopo Martinelli, Davide Brunetti, Corrado Chieffo, Sevan Bottari e Luca Grandi.
Il giudice arbitro della manifestazione è Loredana Amadori, direttore di gara Emanuele Capponcelli.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui