Tennis, Sara Errani litiga sui social con i tifosi dell’Inter

Fuori dal singolare, le romagnole ci provano in doppio negli Internazionali Bnl d’Italia, Wta 1000 dotato di un montepremi di 1.577.613 dollari, che si disputano sui campi in terra rossa del Foro Italico a Roma. Lucia Bronzetti, però, in tandem con Nuria Brancaccio (wild-card), è stata subito travolta all’esordio 6-0, 6-0 da Gauff-Kudermetova. Sara Errani, invece, fa coppia con la rumena Irina Camelia Begu. Anche loro hanno ricevuto una wild-card e al 1° turno sfidano le statunitensi Kenin-Riske. E a proposito della Errani, la tennista manfreda continua a non avere un bel rapporto con i tifosi dell’Inter. Tempo fa disse: «Juve e Milan mi sono sempre state simpatiche, ma non ho mai tifato per una squadra in particolare. Detesto l’Inter, questa è una mia certezza».

Dopo la sconfitta agli Internazionali Bnl d’Italia 2021, sembra che la Errani abbia ricevuto molti insulti via social, da lei pubblicati, soprattutto da parte dei tifosi nerazzurri: «Dispiace per quella capra della Errani», «Colpa dell’Inter», «Bene Polona, avanti così». E Sara ha risposto: «Continuate a guardare il calcio che è più bello dai».

Monastir

Andrea Picchione ed Anthony Turchi, allievi della Galimberti Academy, approdano al 3° turno delle qualificazioni nel Future di Monastir (15.000 dollari, hard outdoor), il “Magic Hotel Tours”. 1° turno: Picchione (n.11)-Sibille (Fra) 6-3, 3-0 e ritiro, Turchi-De Carvalho (Por) 6-1, 6-2, Svajda (Usa, n.4)-Del Federico 6-2, 6-2, FerriMorolli 6-3, 6-2, Ilkel (Tur)-Pecci 7-6, 1-6, 12-10. Così al 2° turno: PicchioneRodrigues (Bra) 6-4, 6-2, Turchi-Vernier (Chi, n.3) 7-6 (5), 1-6, 10-7. Ora nel turno che vale il main-draw Turchi sfida l’americano Brumm, mentre Picchione se la vede con il francese Musitelli.

Larnaca

Il ravennate Gianmaria Migliardi si ferma al 2° turno delle qualificazioni nel torneo Itf Junior Tour di Larnaca, nell’Isola di Cipro (Grade 4, hard outdoor), la “Famagusta Cup”. Il romagnolo ha battuto all’esordio 7-5, 6-3 il greco Samartsidis, poi la sconfitta al 2° turno contro il cipriota Lazarides (n.4). E’ partito dal tabellone principale l’imolese Enrico Baldisserri, ko all’esordio 6-2, 6-4 con l’inglese Manuel. Doppio, 1° turno: Baldisserri-Orlov contro Manuel-Pieros.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui