Tennis, poker romagnolo ai play-off regionali di C femminile

Ct Cacciari e Villa Carpena nel 3° girone, Tc Riccione e Ct Rimini nel 4° girone si qualificano per i play-off regionali nel campionato di serie C femminile, guadagnano una tranquilla salvezza il Tc Viserba ed il Tc Faenza senza passare dai play-out. Così le squadre romagnole impegnate nella 5° ed ultima giornata della prima fase a gironi. Nel 3° girone è finito in parità, 2-2, il confronto a Forlì tra Tennis Villa Carpena e Tc Viserba, un punteggio che proietta le forlivesi ai play-off, mentre Viserba si garantisce la permanenza in serie C. Questi i parziali: Alessandra Mazzola-Caterina Pantoli 6-0, 6-0, Marta Lombardini-Clara Sansoni 6-2, 6-2, Asia Bravaccini-Emily Maggi 6-1, 6-1, Bravaccini-Pantoli b. Mazzola-Giorgetti 6-3, 6-1. Classifica finale del girone: Ct Cacciari, Villa Carpena 6, Tc Viserba, Nettuno Tc Bologna 4, Ct San Biagio 0. Nel 4° girone il Tc Riccione ha vinto 3-1 sui campi del Ct Rimini: Alice Grilli-Maya Ceccarini 6-0, 6-4, Giorgia Di Muzio-Agnese Zucchini 6-4, 6-1, Letizia Migani-Lucia Ioli 6-4, 7-5, Di Muzio-Migani b. Zucchini-Vandi 6-3, 6-2. Classifica: Tc Riccione 6, Ct Rimini, Tc Faenza 5, San Martino Sport 4, Sporting Club Sassuolo 0.
Così nei play-off da domenica (ore 9): Ct Rimini-Villa Carpena, Tc Riccione-Sc Vittorino Da Feltre Piacenza. Il Ct Cacciari, in quanto vincitore del girone, entra in scena direttamente nei quarti il 6 giugno contro la vincente tra Sc Nino Bixio Piacenza-Carpi Sport.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui