Tennis, Pietro Vagnini trionfa nel “Memorial Cicconetti”

RIMINI. Pietro Vagnini si aggiudica il torneo nazionale di 3° organizzato dal Circolo Tennis Cicconetti, il memorial “Arnaldo Cicconetti”. Il giovane 3.1 portacolori del Tennis Club Viserba, accreditato alla vigilia della quinta testa di serie, non ha perso un set nelle battute finali del torneo, battendo nei quarti Leonardo Bertozzi, giocatore esperto del Ct Rimini, in semifinale la sorpresa del torneo, il marchigiano Alessandro Capodimonte e venerdì sera in finale per 7-5, 3-0 il 3.2 di casa, Matteo Peppucci, testa di serie n.7. Finale condizionata dall’infortunio patito dal riminese (problema muscolare alla gamba), autore comunque di un torneo molto brillante, contrassegnato dalle vittorie nei quarti su Matteo Ciccarelli ed in semifinale sul giovane Mattia Muraccini (Tc Valmarecchia). Finale giocata davanti ad una bella cornice di pubblico, alla fine le premiazioni effettuate dal direttore del Circolo, Roberto Raffaelli. Il match-clou è stato arbitrato dal giudice di sedia Antonio Giorgetti.
Tabellone finale, quarti: Capodimonte (4.2)-Massimiliano Angeli (3.1, n.1) 6-2, 6-4, Pietro Vagnini (3.1, n.5)-Leonardo Bertozzi (3.1, n.4) 6-2, 6-2, Mattia Muraccini (3.4)-Fabio Gradara (3.2, n.11) 6-3, 4-6, 10-5, Matteo Peppucci (3.2, n.7)-Matteo Ciccarelli (3.3, n.15) 6-2, 7-5. Semifinali: Peppucci-Muraccini 7-6, 6-2, Vagnini-Capodimonte 6-3, 6-4.
Il tennis di qualità tornerà protagonista sui campi del Ct Cicconetti con il torneo nazionale Open femminile, il trofeo “Envikem” dotato di 1.500 euro di montepremi, che scatterà il 24 luglio.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui