Tennis: Peppucci, Spadoni e Monari nei quarti al “Borghetti”

CERVIA. Tanti i motivi di interesse negli ottavi di finale maschili del torneo di 3° categoria del Circolo Tennis Cervia, giunto ormai alle battute finali. Si è registrata la bella doppietta dei giocatori della Ravenna Tennis Academy, in grande evidenza nel Memorial “Mario Borghetti”. Si qualificano infatti per i quarti due giovani portacolori del Ct Zavaglia, Leone Spadoni, che elimina il n.6 del seeding, Diego Sabattini (Ct Fano), e Davide Monari che si è preso il lusso di battere il n.2 Alessandro Cambrini con tanto di “positivo”. Avanzano nei quarti anche Marco Chiarello (Ct Conselice), Gianmarco Lasagni (Ct Cesena), Alessandro Ribani (Nettuno Tc Bologna), ed un Matteo Peppucci (Ct Cicconetti) particolarmente ispirato che ha vinto il derby riminese su Pietro Vagnini (Tc Viserba).
Ottavi: Marco Chiarello (3.1, n.13)-Riccardo Foschini (3.2) 7-6, 6-4, Gianmarco Lasagni (3.1, n.21)-Giacomo Caroli (3.1, n.5) 3-6, 6-3, 10-6, Leone Spadoni (3.2)-Diego Sabattini (3.1, n.6) 6-3, 2-6, 10-7, Alessandro Ribani (3.1, n.19)-Alessandro Vico (3.2) 6-3, 6-0, Matteo Peppucci (3.2)-Pietro Vagnini (3.1, n.7) 6-2, 6-3, Davide Monari (3.3)-Alessandro Cambrini (3.1, n.2) 6-1, 6-2.Il torneo è diretto dal giudice arbitro Ottaviano Turci, assistito da Paolo Pambianco, giudice di sedia Luciano Donini.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui