Tennis, magnifica Bronzetti a Miami

Ancora una grande prestazione per Lucia Bronzetti che approda al terzo turno nel “Miami Open”. La 23enne riminese ha travolto 6-2, 6-1 in 1h20’ l’elvetica Stefanie Voegele, n.140 del ranking, ripescata al secondo turno a seguito del forfait di Camila Giorgi per un problema al polso destro. Tra la romagnola e la 32enne di Leuggern c’è stato match solo in un primo game infinito durato 14’ e 22 punti con Lucia che non ha sfruttato tre palle-break. L’azzurra ne ha mancata una anche nel terzo gioco ma quello è stato l’ultimo vinto dall’elvetica visto che Bronzetti ha infilato una striscia di cinque game aggiudicandosi 20 degli ultimi 22 punti.
Il trend della romagnola è proseguito nella seconda frazione dove, a suon di vincenti, ha allungato a nove giochi la striscia positiva (4-0) prima che Voegele riuscisse a vincere un game. Ma dopo aver annullato due chance per il 4-2, la verucchiese ha chiuso 6-1 con uno spettacolare rovescio lungo linea. Ora Lucia si giocherà un posto negli ottavi con chi la spunterà tra la russa Kalinskaya e la ceca Pliskova.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui