VISERBA – Alessandra Mazzola si conferma regina del torneo nazionale Open del Tennis Club Viserba (1.000 euro di montepremi). La 20nne riccionese ha battuto, davanti ad una bella cornice di pubblico, la riminese Emma Ferrini al termine di un match equilibrato solo nella prima parte (6-3, 6-1). La 2.4 del Tc Viserba, n.1, dal 3-3 nel primo set ha inserito una marcia in più, andando a vincere la prima frazione di gioco al 9° game. La giocatrice di casa, che ha vinto tre volte negli ultimi quattro anni l’Open viserbese (e una finale), ha giocato sempre più disinvolta, mentre la 2.4 portacolori del Ct Baratoff Pesaro (n.6), allieva della Pro Tennis School di Rivazzurra, è scesa come rendimento, anche un po’ stanca per aver giocato nello stesso giorno gli ottavi nell’Open dell’Aquila. Merito comunque del tennis sempre più fluido della Mazzola che è volata sul 3-0 e poi sul 4-1 nel secondo prima di chiudere sul 6-3, 6-1. Al termine la vincitrice era raggiante: «Sono contenta di come ho giocato, era la mia terza partita qui a Viserba e ho giocato sempre meglio, lasciando andare il braccio ed esprimendo un buon tennis. Ora giocherò due Itf da 15.000 dollari, da sabato a Cordenons e poi Trieste».

Argomenti:

Mazzola

Open

Viserba

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *