Tennis, il centro tecnico Tennix in “missione” ad Heraklion

La primavera tennistica di Tennix, il centro tecnico ravennate di alta formazione e preparazione tennistica, è pronta a sbocciare in Grecia, per la precisione ad Heraklion, l’antica Candia, capitale amministrativa dell’Isola di Creta. Martedì scorso è partito alla volta dell’isola del Mediterraneo un primo gruppo di giocatori, tecnici ed accompagnatori, altri se ne aggiungeranno nel corso delle prossime tre settimane. Per la precisione il gruppo dei giocatori comprende diversi allievi di Tennix, si tratta di Simone Vaccari, Fabio Leonardi, Ambra Tommasi, Alberto Bezzi, Andrea Morgagni, Clara Marzocchi e Tobias Amadori, seguiti dai coach Mattia Amadori, Riccardo Venturini, Lorenzo Baldini, i preparatori atletici Nicola Simoni e Ludovica Fiorini. Il gruppo comprende anche la nutrizionista Elena Punzi e la Social Media Manager Viktoriya Stadnyk. Obiettivi chiaramente diversificati a seconda dell’età e dei livelli, alcuni faranno proficui allenamenti, altri si cimenteranno nelle prequalificazioni ai tornei Itf Men’s Future e Itf Women’s Tour in programma sull’isola, altri ancora accederanno direttamente alle qualificazioni. La base delle operazioni saranno i campi in cemento del Lyttos Beach Hotel che da domenica ospita le qualificazioni dei tornei Future maschili e femminili dotati ciascuno di 15.000 dollari di montepremi, con in palio punti per le classifiche Mondiali Wta e Atp.
Per molti allievi di Tennix si tratta della prima grande uscita internazionale, e comunque vada sarà un momento di crescita tecnica ed occasione di una importante esperienza umana e sportiva.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui