Tennis, Gigante-Munar e Musetti-Passaro le semifinali a Forlì

Musetti in semifinale al Challenger 125 di Forlì al Tennis Villa Carpena; battuto Cerundolo 6-7 (9-11) 6-1 e ritiro dell’argentino per un problema all’anca destra. Sono tre gli azzurri nelle semifinali del torneo Atp romagnolo: Musetti raggiunge le due sorprese azzurre Matteo Gigante e Francesco Passaro, tra i top 4 che si giocheranno il titolo, insieme al numero 2, lo spagnolo Munar.
Musetti e Juan Manuel Cerundolo hanno giocato uno splendido primo set, punto a punto, che l’argentino ha conquistato con due vincenti che hanno strappato applausi a scena aperta. Lo sforzo però per vincere il primo parziale si è rivelato fatale per il sudamericano, già top 100 e oggi n.129 Atp, che ha ceduto strada a Musetti che ha dominato il secondo set, giocando ancora un tennis di altissimo livello, fino allo scoccare della seconda ora di gioco. A quel punto Cerundolo ha deciso di ritirarsi per un dolore all’anca destra. Musetti, favorito numero 1 del torneo, rispetta i pronostici e infiamma gli oltre mille appassionati che hanno completamente riempito il campo centrale del Villa Carpena, nella sessione serale del venerdì.
Nel primo match della sessione serale di ieri un altro azzurro era stato grande protagonista ed aveva raggiunto Passaro in semifinale. Il romano Matteo Gigante, 20 anni di Roma, giocava il suo miglior tennis e batteva per la prima volta in carriera il top 100 mondiale, l’argentino Tomas Martin Etcheverry, con il punteggio netto di 6-2 6-3. Gigante ha vinto la sua quinta partita consecutiva al Challenger 125 di Forlì: prima i due match di qualificazione, poi i due ex top 100 mondiali Mager e Fabbiano, infine Etcheverry. Attualmente il romano è n.503 del mondo ma dopo Forlì, con le semifinali già conquistate, salirà almeno al n.335 Atp.
Oggi semifinali dalle ore 17 con diretta tv su Sky Sport Arena di entrambe le semifinali del Challenger 125 di Forlì.
Si inizia con Gigante-Munar, si continua con Musetti-Passaro.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui