Tennis, Giancarlo Sabbatani nuovo presidente del Tennis Club Faenza

Giancarlo Sabbatani, faentino, 54 anni, di professione responsabile commerciale di area dell’azienda Unilever, marchio Algida, è il nuovo presidente del Tennis Club Faenza. È stato eletto nella serata di venerdì 7 maggio, durante l’annuale assemblea ordinaria della società, ottenendo il 92% delle preferenze dei votanti. Sabbatani resterà in carico per un quadriennio. Il nuovo Consiglio direttivo del circolo di via Medaglie d’Oro è composto da Andrea Ciani, Ugo Cicognani, Gian Marco Cova, Francesco Dal Borgo, Graziana Mancinella, Giampaolo Sabbatani, Marcello Sportelli e Nicolò Vincenzi. Sindaci revisori sono Cristian Bentivoglio, Massimo Mini ed Andrea Versari. Il Collegio dei Probiviri è invece composto da Gianluca Altini, Paolo Bontempi ed Isolina Budelazzi.

Visibilmente emozionato, Sabbatani durante l’intervento per presentare la sua candidatura ha sottolineato: “Frequento questo circolo da quando ero bambino. Negli ultimi otto anni ho fatto parte del Consiglio direttivo nel ruolo di direttore sportivo. Assieme al nuovo Consiglio direttivo, nel rispetto della continuità, ritengo importante creare un nuovo percorso che dia ulteriore slancio al circolo”. Giancarlo Sabbatani riceve il testimone dall’avvocato Carlo Zoli, che è stato il presidente del Tennis Club Faenza una prima volta dal 2005 al 2012, e una seconda volta dal 2015 al 2021, due periodi inframezzati da un mandato di Gianni Bassetti (durante il quale era comunque nel Consiglio direttivo). Nel suo discorso di commiato da ogni incarico dirigenziale, Zoli ha ricordato alcuni numeri dell’anno scorso: “Malgrado le forti restrizioni dovute all’emergenza Covid e due mesi di lockdown totale, abbiamo chiuso il bilancio 2020 con un risultato economico importante, a saldo positivo. Lo scorso anno abbiamo avviato importanti investimenti per la realizzazione di due nuovi campi da padel, che già oggi, visto l’importante sforzo economico sostenuto, possiamo affermare sia una scommessa vinta, considerando il grande successo che stanno registrando. Vorrei poi aggiungere la ristrutturazione degli spogliatoi dedicati al tennis. Negli ultimi anni abbiamo incrementato il numero dei soci del Tennis Club Faenza, passando dai 478 del 2018 ai 559 di oggi. Ringrazio tutti coloro che hanno lavorato con me in questi sedici anni”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui