Tennis, è partito il trofeo femminile “Igea Dea della Fortuna”

IGEA MARINA. Primi match al Circolo Tennis Venustas di Igea Marina per il trofeo “Igea Dea della Fortuna” dotato di 1000 euro di montepremi. Sono 60 le giocatrici al via, le big sono sicuramente la 2.1 Sofia Rocchetti, le 2.4 Emma Ferrini, Livia Palma e Sofia Antonella Caldera, le 2.5 Rubina Marta De Ponti e Vittoria Modesti, le 2.6 Marta Lombardini ed Alice Monducci Delucca, oltre alle 2.7 Clara Sansoni, Asia Bravaccini, Letizia Migani, Martina Balducci, Martina Valenti, Sofia Marchetti, Linda Canestrari ed Ilaria Morgillo. Un cast di partecipazione notevole, soprattutto nella qualità, evidentemente l’ottima organizzazione del ricco Open femminile di Primavera organizzato sempre dal Circolo Tennis Venustas ha creato un’immagine molto positiva del Club tra le giocatrici di tutta Italia. Merito del grande lavoro organizzativo svolto dalla presidente Elisa Vandi.
Si parte con il tabellone di 4° dove le teste di serie sono andate nell’ordine alle 4.1 Asia Riminucci, Aurora Fabbri, Mirna Macchini ed alla 4.2 Giulia Sangiorgi. Disco verde per Greta Rossi (Tre Colli Tc Brisighella), Francesca Sistu, Vittoria Muratori (Ct Rimini) ed Alice Rossi (Ct Casalboni).
1° turno: Greta Rossi (4.3)-Susanne Gabrielli (4.3) 6-1, 6-0. 2° turno: Francesca Sistu (Nc)-Daniela Bresciani (4.5) 6-3, 6-1. 3° turno: Vittoria Muratori (4.3)-Giorgia Mercedes Parente (4.5) 6-1, 6-0, Alice Rossi (4.2)-Nicole Di Marco (4.4) 6-0, 6-0.
Il giudice arbitro della manifestazione è Paolo Calbi, direttrice di gara Violanda Elezi.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui