Tennis, Davide Liberati e Sevan Bottari si fermano in semifinale ad Accra

Davide Liberati e Sevan Bottari, entrambi allievi della Galimberti Tennis Academy a Cattolica, si fermano solo in semifinale nel secondo torneo Itf Junior Tour di Accra, capitale del Ghana (Grade 5, hard outdoor), il “Tennis Foundation Ghana Open”. Un bottino al quale vanno aggiunte le semifinali in doppio per Bottari-Liberati nel maschile e Totorizzo-Sciuto nel femminile.
Sevan Bottari all’esordio ha travolto 6-2, 6-2 il locale Lameck Bagerbaseh (n.8), poi ha eliminato per 6-1, 6-3 il ghanese Ismael Nii Nortey Dowuona. Nei quarti vittoria per 6-2, 6-1 contro l’altro ghanese Abubakari Lea Yakubu (n.2).
Molto bene anche Davide Liberati (wild-card) che si è tolto la soddisfazione di battere al 1° turno il n.1 del seeding, Desmond Ayaaba (Gha), per 6-2, 3-6, 7-5 e negli ottavi l’israeliano Tim Vaisman per 6-3, 6-3. Nei quarti successo contro lo statunitense Diego Marin (n.6) per 6-3, 3-6, 6-4.
Nelle semifinali: Raphael Nii Ankrah (Gha, n.7)-Liberati 6-3, 6-3, Mickael Kaouk (Fra, n.5)-Bottari 7-6 (5), 6-3.
Doppio maschile, semifinali: Bottari-Liberati battuti 6-4, 6-4 dai ghanesi Adjokatse-Yakubu Lea (n.1).
Sara Gaia Totorizzo ha battuto al 1° turno la rappresentante del Benin, Marie Stella Tsawlassou, per 6-3, 7-6 (3), poi ha ceduto al 2° turno per 6-2, 6-4 alla nigeriana Ozi Oiza Josephine Yakubu (n.1), mentre Alessia Sciuto è stata sconfitta 6-2, 6-3 dall’israeliana Lihi Sternberg. Nel doppio la coppia Totorizzo-Sciuto si ferma in semifinale dopo i successi su Garba-Tsawlassou (Ben) per 6-0, 6-1 e su Tungamirai-Yakubu (Zim-Ngr, n.1) per 6-3, 2-6, 10-5. In semifinale stop (6-1, 6-0) contro Hadab-Tognoni (Mar-Ita).

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui