Tennis, ciclone Bronzetti agli Australian Open

Una Lucia Bronzetti subito in grande condizione supera il primo turno delle qualificazioni agli Australian Open. La verucchiese, risalita al n.145 nel ranking mondiale Wta (+3 rispetto a una settimana fa, eguagliato il best ranking), ha travolto all’esordio del primo Slam stagionale la francese Amandine Hesse 6-0, 6-2 in un’ora e 4 minuti in una partita senza storia, tale è stata la supremazia della romagnola che domani al secondo turno affronta la russa Savinykh.

Al termine la romagnola era piuttosto soddisfatta. «Ero parecchio tesa ed emozionata – ha raccontato – il primo match non è mai facile soprattutto in palcoscenici di questo tipo. Sono riuscita a gestirmi bene e a fare tatticamente quello che avevamo preparato quindi sono molto contenta della prestazione».

Poi sul futuro. «Spero di poter esprimermi al meglio anche la prossima partita e di poter andare avanti il più possibile».

Oggi è il turno in campo maschile per il faentino Federico Gaio (n.28 del seeding) che al primo turno affronta il tedesco Tobias Kamke e per la massese Sara Errani, testa di serie n.9, che se la vede contro la coreana Su-Jeong Jang.

Monastir

Daniel Bagnolini gioca le qualificazioni nel nuovo torneo Itf Men’s Future tunisino di Monastir (25.000 dollari, hard outdoor). Il romagnolo (n.5) fa il suo esordio direttamente al secondo turno contro il canadese Austin Hoole.

Antalya

Andrea Picchione e Federico Bertuccioli in campo da martedì nel tabellone principale del torneo Itf Men’s Future turco di Antalya (15.000 dollari, terra). Per il primo esordio contro un qualificato, per il secondo subito sfida contro il n.1, lo svedese Dragos Nicolae Madaras.

Parte invece dalle qualificazioni il riminese Alberto Morolli, testa di serie n.7, che fa il suo esordio direttamente al secondo turno contro il vincente tra il turco Kemal Arda Karakas e l’ucraino Artem Dzhurdzha.

Bagnoles De L’Orne

Il sammarinese Marco De Rossi parte dal tabellone principale nel torneo Itf Men’s Future francese di Bagnoles De L’Orne, in Normandia (15.000 dollari, terra indoor). Esordio oggi contro la wild-card locale Matt Ponchet.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui