Tennis C donne, il Tennis Club Faenza supera 3-0 il Cacciari Imola nella finale regionale

Successo pieno per la squadra femminile del Tennis Club Faenza contro il Ct Cacciari Imola, nella finale regionale per la promozione in serie B2 femminile. Sui campi di casa di via Medaglie d’Oro, la squadra capitanata da Enrico Casadei si è imposta 3-0 sulle imolesi. L’unica partita in equilibrio l’hanno giocata le due “numero uno”, con la faentina Veronica Valgimigli che alla fine l’ha spuntata 7-6 (7-5 il tie-break) 6-3 su Martina Balducci al termine di un match combattuto e molto sentito da entrambe. Quasi senza storia le altre due partite: Alessia Ercolino ha regolato senza grossi problemi Sofia Bardi 6-3, 6-0 e Chiara Arcangeli ha fatto altrettanto con Valentina Benini battendola 6-2, 6-0.
La squadra del Tennis Club Faenza chiude così da imbattuta la fase regionale: nel girone di qualificazione aveva raccolto quattro successi in altrettanti incontri. Adesso dovrà giocare contro un avversario ancora da definire, in una delle finali nazionali per la promozione in serie B2. I sorteggi avverranno a Roma il 14 giugno. La finale, in andata e ritorno, è in programma domenica 26 giugno e domenica 10 luglio.
Niente da fare invece per il Tennis Club Viserba: le riminesi, autrici di uno splendido cammino nella fase a girone e poi nel tabellone finale regionale, hanno ceduto in casa 3-0 al Nettuno Tennis Club Bologna.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui