Tennis B2 donne, Tc Faenza sconfitto a Roma

Nell’andata della finale per la promozione in serie B2 femminile. Il Tennis Club Faenza ha perso 3-1 sui campi del circolo Play Pisana di Roma. Una sconfitta preventivabile, visto l’elevato valore della formazione laziale, ma il risultato finale lascia un po’ di amaro in bocca, soprattutto per l’esito del doppio, sfuggito al super tie-break.

Nei tre singolari, tutte le faentine si sono trovate ad affrontare giocatrici di classifica superiore. Nel confronto fra le numero uno Veronica Valgimigli è stata battuta dalla 2.4 Benedetta Ortenzi per 7-6, 6-0, dopo aver avuto cinque set point a disposizione nel primo set. Nella sfida fra le numero due, Chiara Arcangeli ha perso nettamente contro la 2.5 Giorgia Dominici per 6-1, 6-2, mentre nel confronto fra le numero tre Alessia Ercolino ha battuto la 2.7 Sara Macchione 6-7, 7-5, 6-3. Infine, in doppio, Ercolino e Arcangeli, dopo essersi imposte nel primo set contro Ortenzi e Macchione per 6-1, hanno perso 6-3 il secondo, cedendo poi nel decisivo super tie-break per 10-5. Domenica 10 luglio il ritorno a Faenza sui campi di via Medaglie d’Oro, dove le ragazze capitanate da Enrico Casadei proveranno a ribaltare l’1-3 dell’andata: impresa difficile, ma non impossibile.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui