Derby tra fratelli nelle semifinali del torneo nazionale Open del Circolo Tennis Russi, il trofeo “Rossetti Auto”. Protagonisti della sfida che vale la finalissima del torneo russiano il 2.8 Edoardo Lanza Cariccio, che nei quarti ha beneficiato del ritiro del 2.3 Michele Vianello (n.1), ed il 2.6 Enrico Lanza Cariccio (Tc Riccione), testa di serie n.4, che nei quarti si è imposto 7-6 (4), 6-1 sul 3.2 Riccardo Ercolani. 2° turno: Christian Capacci (2.8)-Francesco Cartocci (2.7) 6-4, 6-2. Nel femminile finale oggi alle 17 tra le 2.8 Giulia Tozzola (Ct Cacciari Imola) ed Asia Bravaccini (Tennis Villa Carpena) che nella seconda semifinale ha battuto 6-3, 6-1 la 2.7 toscana Sofia Betti (n.3).

Argomenti:

russi

tennis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *