Tennis 4ª categoria: Matteo Ricci vince al Comune di Ravenna, da domani via al “Città di Meldola”, i risultati di Bagnacavallo

RAVENNA. Matteo Ricci è il re del Comune di Ravenna. Martedì sera il portacolori del Circolo Cral Mattei ha vinto la finale del torneo di 4° organizzato dal Tennis Club Comune di Ravenna battendo 6-2, 7-6 Stefano Rossi (Ravenna sport Center). La partita è stata molto bella e combattuta, nonostante il risultato, e di notevole livello tecnico. Il torneo si è confermato di ottima qualità nella nuova struttura fissa che è piaciuta a tutti i giocatori, è stato il primo torneo disputato al suo interno da quando è stata inaugurata. Quarti: Antonio Luciani (4.1, n.1)-Francesco Margotti (4.1, n.8) 6-2, 6-3, Stefano Rossi (4.2)-Tommaso Bertozzi (4.2) 6-2, 6-3, Matteo Ricci (4.3)-Andrea Versari (Nc) 6-2, 6-0, Davide Balzani (4.1, n.2)-Maurizio Mascanzoni (4.1, n.10) 6-1, 6-3. Semifinali: Matteo Ricci (4.3)-Balzani 7-5, 6-2, Rossi-Luciani 6-4, 6-2. Il giudice di gara è stato Marco Contessi, direttore di gara Gianfranco Tramontina.

MELDOLA. Scatta domani il 7° torneo “Città di Meldola”, il torneo nazionale di 4° categoria maschile organizzato dal Circolo Tennis Meldola. Notevole la partecipazione, ben 72 giocatori al via. Tra questi i big sono sicuramente i 4.1 Pietro Martines, Luca Di Giovanni, Matteo Arfellini, Riccardo Casadei, Andrea Rinaldi, Riccardo Delle Site ed Antonio Luciani. Importante anche la partecipazione dei 4.2 e 4.3.

BAGNACAVALLO. Avanza sui campi del Ct Bagnacavallo il torneo nazionale di 4° (limitato al 3° gruppo), maschile e femminile, il trofeo “Ottica Dieci Decimi Lugo”. Nel maschile sono 63 i partecipanti, i big sono sicuramente i 4.3 Giuseppe Falconi, Dario Guerrini, Alessandro Ghisi, Mirko Fabbri, Massimo Bianchini, Daniele Mazzotti, Francesco Vicini, Denis Fabbri, Matteo Meroni, Nakia Linari, Gregorio Russo, Fabrizio Romagnoli, Lorenzo Maria Drago, Roberto Sanzani, Fabio Romagnoli, Enrico Bellettini, Stefano Marcheselli, Valeriano Fabbri, Luca Gonni, Matteo Tugnoli, Ivan Capra e David Pedrini. Nel primo tabellone teste di serie affidate nell’ordine ai 4.5 Massimo Fabbri, Giovanni Sgarbi, Filippo Foschi, Eric Melara, Giacomo Chiabrando e Simone Zavoli. 1° turno: Andrea Versari (Nc)-Marco Morsiani (Nc) 6-0, 6-4, Stefano Zannoni (Nc)-Matteo Bentiviglio (4.6) 6-4, 6-4, Marco Alemanni (Nc)-Fabio Pirazzini (Nc) 6-2, 3-6, 10-6, Ivan Gamberini (Nc)-Federico Berti (Nc) 6-4, 6-1. 2° turno: Stefano Buldrini (4.6)-Pietro Cantini (4.5) 2-6, 6-3, 10-4, Gianfilippo Falconi (4.5)-Gabriele Venturini (4.6) 7-5, 3-0 e ritiro, Andrea Rustichelli (4.6)-Dante Terzi (4.5) 6-0, 6-0, Flippo Foschi (4.5, n.3)-Richard Valentini (Nc) 6-3, 6-3, Christian Gasperini (4.6)-Riccardo Poggi (4.5) 6-3, 6-2, Edoardo Belletti (Nc)-Eric Melara (4.5, n.4) 6-3, 3-6, 10-4, Simone Zavoli (4.5, n.6)-Fabrizio Malagutti (Nc) 6-1, 6-1, Mattia Cocchi (4.5)-Filippo Mazzetti (4.6) 6-2, 6-0.
Nel femminile sono 19 al via, guidate dalle 4.3 Barbara Salvi ed Elena Tarini e dalle 4.4 Ilaria Zini e Ludovica Altini. 2° turno: Beatrice Graziani (Nc)-Ginevra Caroli (Nc) 6-2, 6-1, Anna Del Prete (Nc)-Maria Giulia Gamberini (Nc) 6-4, 6-2, Debora Montanari (Nc)-Adele Gianella (4.6) 6-1, 6-0. 3° turno: Stefania Ciucci (4.4)-Elisabetta Dallari (4.4) 0-6, 6-3, 13-11, Olha Skylnyk (4.4)-Roberta Montanari (4.4) 7-6, 7-5.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui