Tende romagnole in campo: l’idea di Rio del Sol

Una specie di piccolo accampamento indiano con vista sul campo di mirtilli. È il nuovo spazio all’aperto dell’azienda agricola Rio del Sol in via dei Sabbioni, tra Faenza e Forlì, che da sabato prossimo prende forma e vita con una serie di attività in vista della bella stagione. Quella inaugurale sarà una giornata all’insegna dei sapori del territorio e della convivialità, nelle quattro tende chi vuole potrà sedersi per godere di una pausa in mezzo alla natura a base dei prodotti agricoli in questo caso davvero a chilometro zero. «Lo scorso inverno – racconta Marika Servadei dell’azienda agricola Rio del Sol – avevamo costruito all’esterno del nostro punto vendita una tenda indiana per dare riparo ai numerosi ciclisti e camminatori che percorrono ogni giorno via dei Sabbioni. L’idea è piaciuta molto, così abbiamo aggiunto altre tre tende». Ogni tenda è stata impreziosita con stampe romagnole e frasi della canzone “Romagna mia” da parte dell’antica stamperia Pascucci di Gambettola. Sabato dalle ore 8.30 sarà possibile fare colazione nelle tende e nelle altre postazioni open air. Chi vorrà potrà poi partire a piedi o in bicicletta lungo l’itinerario “Alba, gusto e passeggiata” che conduce ai piedi della Torre di Oriolo, sfruttando il noleggio bike offerto sul posto dall’associazione Pedaliamo in Italia. Dalle 11 alle 14 aperitivo con prodotti del territorio. Durante il pomeriggio si terranno alcuni flash mob con ballerini e sciucaren. Per il mese di maggio lo spazio “Romagna Mia” sarà aperto tutti i giorni con la possibilità di prenotare le tende dal mattino fino a sera (info: 339 8088302).

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui