Teatro, al CorTe di Coriano si riparte il 9 gennaio

Il teatro CorTe di Coriano presenta la seconda parte della stagione teatrale 21/22 diretta dai Fratelli di Taglia. Si parte il 9 gennaio e si concluderà 30 aprile.

La Prosa

Domenica 9 gennaio primo appuntamento del 2022 con Valentina Lodovini in “Tutta casa, letto e chiesa”, spettacolo sulla condizione femminile, scritto da Franca Rame e Dario Fo in particolare sulle servitù sessuali della donna. Giovedì 10 marzo Amanda Sandrelli in “Lucrezia Forever!”, liberamente ispirato al personaggio creato da Silvia Ziche. Spettacolo surreale, comico, poetico, struggente e fuori da ogni tradizione teatrale.

Sabato 26 marzo una serata di teatro contemporaneo con “Farfalle” di Emanuele Aldrovandi, con Bruna Rossi e Giorgia Senesi. Sabato 9 aprile gli ospiti francesi Aller-Retour Théatre di Parigi con “Il medico per forza” tratto da Le Médicin malgré lui di Moliere. Per la prima volta in Italia ed in Italiano un classico del teatro comico popolare di sempre. Venerdì 29 e sabato 30 aprile un doppio appuntamento chiude la stagione del Teatro CorTe: “Parlami d’amore” con Nathalie Caldonazzo e Francesco Branchetti.

Giovedì 27 gennaio una delle nuove produzioni della Compagnia Fratelli di Taglia per la giornata della memoria: “Amore senza vocabolario”, racconti del lager 1943-1945. Di Luigi Maria (Gino) Pagliarani. Sabato 29 gennaio Giuseppe Guarino e Gianni Donato in “Gaber Gianni & Io”, un omaggio a Giorgio Gaber. Lunedì 14 febbraio per San Valentino si celebra l’amore con Filippo Graziani e il suo concerto “E così sei bella…,” un omaggio a Ivan Graziani. Sabato 19 marzo altra serata dedicata al teatro canzone con Peppe Servillo in “Il resto della settimana” da Maurizio De Giovanni.

Sabato 5 febbraio si ride con la comicità di Tomas Leardini nelle vesti di “L’uomo palloncino”.

Sabato 12 febbraio in scena la Compagnia La Carovana (Ospedaletto) con “Un gne’ pesa per Don Cioch” (non c’è pace per Don Aldo). Sabato 19 febbraio la Compagnia La Mulnela (Sant’Arcangelo di Romagna) porta sul palcoscenico “Zobia Soira a gl’ e mezz…puntel! (2021 Odissea nell’ospizio)”. Sabato 5 marzo ultimo appuntamento di dialettale con la Compagnia Quelli della Commedia (Sansavino di Montecolombo) e il loro “Separed ad chesa”.

Info e prenotazioni: 329 9461660

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui