Taxi, due nuove licenze a Ravenna. Ma costano 110mila euro

RAVENNA. Per gli aspiranti tassisti si apre una nuova opportunità. L’amministrazione ha valutato che l’attuale numero di taxi non è sufficiente a coprire il fabbisogno e le richieste della clientela. Al momento le licenze nel territorio comunale sono 24, ma è necessario implementare la flotta e così la giunta comunale ha deliberato a favore del rilascio di due nuove licenze che saranno assegnate in seguito a procedura a evidenza pubblica. Intraprendere la nuova avventura lavorativa non sarà esattamente a buon mercato. La licenza sarà a titolo oneroso e prevede un esborso di 110mila euro, tanto è necessario per avviare l’attività.

I dettagli nel Corriere Romagna in edicola

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui