Tamponi senza permesso: centro infermieristico chiuso a Cesena

Tamponi per la ricerca del virus del Covid-19. Continuano i controlli dei Nas in Romagna e ieri gli uomini del Nucleo anti sofisticazione e tutela della salute erano a Cesena dove, in seguito ad un controllo eseguito, è stato “temporaneamente chiuso” il Centro Armonia Integrale, diretto dal “Dr. Antonio Mascia, infermiere”: come recita una tabella appesa all’ingresso dell’ambulatorio posto al civico 104 di piazza Anna Magnani a San Mauro in Valle.
Anche in questi giorni di ponte di Ognissanti il centro infermieristico aveva lavorato a pieno regime. Come si evince dal sito internet dello stesso pur fornendo anche a domicilio prestazioni di varia natura, il cuore dell’attività era incentrato sul tampone nasofaringeo rapido Covid-19, tampone molecolare per il virus ed anche test salivare specificamente dedicato ai bambini.
Rispetto alle modalità classiche legate al rilascio del green pass temporaneo (sia in farmacia che nei centri autorizzati) questo punto infermieristico lavorava fino a ieri mattina in maniera differente.
Intanto ingresso libero senza nessuna necessitò di prenotazione. Prezzo 15 euro nei giorni feriali e 20 i festivi. Nessun particolare collegamento con il proprio fascicolo elettronico per i risultati. In caso di negatività veniva rilasciato un foglio con il risultato dell’esame svolto che, si dice sempre del sito dedicato del “Centro Armonia Integrale”, viene consegnato “in multilingua e con valenza medico legale”.
«In caso di positività segnaliamo noi la situazione – la spiegazione ai clienti – perché qui funziona come l’Ausl».
Questo fino alla mattinata di ieri. Quando fuori dalla vetrina si è accumulata molta fila di persone che scalpitavano per eseguire il tampone di cui necessitavano. ed a differenza di tutte le altre volte suonando la porta non si apriva in automatico
«Siamo chiusi per un controllo – ha spiegato l’addetto – e non sappiamo quanto durerà. Quindi anche chi eventualmente avesse prenotato il tampone deve arrangiarsi in altra maniera».
Un controllo che si è protratto fino ad oltre l’ora di pranzo. Adesso, sistemato in maniera da incollare la porta come un sigillo di sequestro, c’è un cartello con scritto che il “servizio è momentaneamente sospeso, ci scusiamo per l’inconveniente”.
Provando a prendere informazioni una voce al telefono dice che è stata riscontrata una mancanza di documentazione. Senza la quale il lavoro di esecuzione dei tampini non potrà proseguire. Di certo la lista dei centri autorizzati ad eseguire tamponi e test legati al Covid-19 è pubblicata e continuamente aggiornata sul sito della Regione Emilia Romagna. Ed il Centro Armonia Integrale di piazza Anna magnani non è inserito nella lista dei soggetti che a Cesena sono ufficialmente abilitati a questo tipo di test.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui