Superbike, il calendario 2023: Misano dal 2 al 4 giugno, nell’aria c’è il ritorno di Imola

E’ stato ufficializzato il calendario provvisorio della Superbike 2023, con 11 date su 12. Regolarmente presente l’appuntamento di Misano, è nell’aria il ritorno di Imola (probabilmente tra marzo e aprile) a coprire la data lasciata libera.

A Misano l’Emilia-Romagna Round del WorldSBK andrà in scena nel weekend 2-3-4 giugno 2023. Anche quest’anno sarà l’unico appuntamento italiano e conferma il Marco Simoncelli nella ristretta élite di circuiti mondiali che ospitano WorldSBK e MotoGP.

FIM e Dorna Sport oggi hanno reso noto il calendario provvisorio che posiziona la data di Misano al primo weekend di giugno, in leggero anticipo rispetto alla consuetudine.

Dopo l’ottima edizione 2022 con 65.825 spettatori nel weekend, nella prima edizione libera da restrizioni, l’obiettivo è quello di tornare ai fasti delle migliori edizioni, grazie anche a soluzioni convenienti per l’acquisto di biglietti in prevendita, anche associati alla MotoGP.

“Anche nel 2023 – commenta Gianmaria Manghi, Capo della Segreteria Politica della Presidenza della Regione Emilia-Romagna – il circuito di Misano ospiterà una tappa del WorldSBK, evento che si inserisce in un calendario che, insieme al Gran Premio di Formula 1 di Imola e alla prova del MotoGP, prevista sempre nella pista riminese, confermerà anche il prossimo anno la nostra Regione come capitale degli sport motoristici e punto di riferimento per tutti gli appassionati.  È motivo di grande soddisfazione essere l’unico territorio al mondo in grado di mettere in campo un trittico di eventi legati ai motori di livello assoluto, in una Motor Valley di pregio, che esprime da sempre tante tra le migliori case di produzione sul piano internazionale. Non dimenticando che una prova come quello della Superbike costituirà una importante opportunità di promozione del territorio, essendo in grado di attrarre decine di migliaia di persone”.

“Dopo l’impresa di Bagnaia nella MotoGP – dice Fabrizio Piccioni, sindaco di Misano Adriatico – siamo molto vicini ad un altro grande successo della Ducati, che alla vigilia del weekend in Indonesia è ad un passo dalla vittoria mondiale SBK con Alvaro Bautista. Ovviamente serve l’ultimo gradino, ma vogliamo essere fiduciosi.

La data del World SBK aprirà questa lunghissima festa ad un brand iconico della Motor Valley e colgo con favore l’anticipo di un paio di settimane rispetto alla tradizione. Avremo una stagione ancora più lunga e ora sarà importante mettersi al lavoro tutti insieme per programmare iniziative che di favoriscano la presenza di un grande pubblico di appassionati”.

“Il WorldSBK è un appuntamento strategico per il motorsport – conclude Andrea Albani, managing director MWC – e la nostra pista insieme ad Assen e Philip Island è fra le prime tre al mondo per numero di gare disputate. Anche nel 2023 confermeremo l’opzione ‘un biglietto, due mondiali’ per favorire gli appassionati con un’offerta molto conveniente che annunceremo domani ad EICMA. Il 4 giugno è una data concordata con Dorna per non sovrapporre l’Emilia-Romagna Round ad altri eventi motoristici mondiali e credo sia una bella opportunità anche per l’industria turistica del territorio”.

Il calendario provvisorio 2023

24-26 febbraio: Phillip Island, Round di Australia

3-5 marzo: Mandalika, Round di Indonesia

21-23 aprile: Assen, Round di Olanda

5-7 maggio: Barcelona-Catalunya, Round di Catalogna

2-4 giugno: Misano, Round dell’Emilia-Romagna

30 giugno-2 luglio: Donington Park, Round di Gran Bretagna

28-30 luglio: Most, Round della Repubblica Ceca

8-10 settembre: Magny-Cours, Round di Francia

22-24 settembre: Aragon, Round di Aragon

29 settembre-1 ottobre: Portimao, Round del Portogallo

13-15 ottobre: San Juan, Round di Argentina

TBA

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui