Superbike Gp Emilia Romagna, Rinaldi:“Decisiva la partenza aggressiva”

Così Michael Ruben Rinaldi, alla seconda vittoria in carriera e alla prima da pilota ufficiale Ducati, alla fine di gara1: “Sono voluto partire in modo aggressivo perché volevo riuscire a imporre il mio passo. Appena arrivato in testa ho cercato di imporre il mio passo e quando dal box mi hanno segnalato che area non c’era più e avevo 4 secondi di vantaggio, beh, lì è iniziato il difficile perché mantenere la concentrazione quando sei solo è dura. Però giocavo in casa e non potevo sbagliare e allora ho continuato a tirare al massimo. Sono felicissimo”.

Michael riceve anche l’investitura di area: “E’ stato fantastico, ha guidato in modo perfetto. A restargli in scia, però, la gomma anteriore si deteriorava per il calore che emanava la Ducati”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui