MAGNY-COURS – Jonathan Rea bussa 99 volte alla porta della storia del motociclismo, contenendo un ottimo Loris Baz, in versione guerriero sulla pista casalinga. Terzo Lowes.Rea porta così a 65 i punti di vantaggio su Scott Redding, 5° al traguardo, e vola verso il sesto titolo. Il sanvitese Michael Ruben Rinaldi ha rischiato poco sul bagnato, ha chiuso 7°, portando a casa 9 punti. Garauno condizionata dall’inesperienza di Gerloff: alla prima curva tocca Sykes che cade e travolge il compagno di squadra Laverty, che aveva centrato la pole position, e al 6° passaggiolo stesso Gerloff vola via in curva. Cadrà anche Haslam, al penultimo passaggio, mentre era 5° alle spalle di Davies.

Argomenti:

Rea

rinaldi

Worldsbk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *