Suolo pubblico: Cesenatico rinvia la tassa a settembre

CESENA. La Giunta Comunale ha disposto il rinvio di ogni scadenza relativa alla Cosap dal 31 luglio 2020 al 30 settembre 2020, per quanto riguarda le concessioni permanenti. Il provvedimento è stato adottato in attesa di ulteriori chiarimenti e informazioni dal Ministero dell’Economia e delle Finanze.

Bisogna ricordare come il canone di concessione di suolo pubblico è gratuito per il periodo che va dal 1 marzo 2020 al 31 ottobre 2020 relativamente alle concessioni temporanee (Cesenatico XL) e agli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande come stabilito dal Decreto Legge n.34/2020.

«Siamo in attesa di avere chiarimenti dal Ministero dell’Economia e delle Finanze, ma intanto la Giunta Comunale ha approvato lo slittamento di ogni scadenza relativa alla Cosap dal 31 luglio al 30 settembre per dare respiro alle attività commerciali. È un periodo delicato e complesso e stiamo mettendo in campo tutti i nostri sforzi, un passo alla volta, per cercare di rendere migliore questa estate 2020».

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui